GENESI DEL PROGETTO

Nel 2010, i fotografi Gianni e Tiziana Baldizzone portano a compimento un lavoro a lungo termine sui nomadi dei deserti di sabbia, d’erba o di neve, dal Sahara alla Siberia al Changtang tibetano. 

Seguendo queste popolazioni, sono stati testimoni di un modello di vita in equilibrio con l’ecosistema in cui è fondamentale la trasmissione alle nuove generazioni dei valori e delle conoscenze tradizionali che permettono di vivere in condizioni talvolta estreme. 

Si interrogano allora sul ruolo e sulla funzione della trasmissione del sapere nella società contemporanea e sulle motivazioni di quelle persone, portatrici di conoscenza ancestrali o di competenze particolari, che fanno della trasmissione una missione. Chi sono? Perché trasmettono? Come lo fanno? E qual è il legame che crea quello scambio così speciale che costituisce l’atto di trasmettere un sapere?

Questi interrogativi sono stati il punto di partenza del progetto TRANSMISSIONS people-to-people.

©2016 Crée par Alice Santinelli